Carrello
Scrivi una domanda

Blog

  • Come far crescere le fave?

    I semi grandi di cui le fave per natura dispongono rendono questo legume facile da piantare e da crescere. Inoltre hanno bisogno di un piccolo fertilizzante extra e, un minimo di attenzione, condizioni queste che possono garantire un buon raccolto. Se dunque l’argomento vi interessa ed intendete sfruttare lo spazio antistante una casetta da giardino che vi conviene leggere attentamente questo post per capire come procedere per ottimizzare il risultato che vi siete prefissati. Scegliere la tipologia di fave da crescere In natura c’è disponibile  una grande varietà di ve; infatti, è possibile trovarli verdi, gialli e viola tanto per citarne alcuni che crescono in diverse località del mondo. Solo per la specie Phaseolus Vulgaris, ne esisto… (More)
  • I Consigli del Costruttore Eric sulle Spaccature

    L'estate è la parte dell'anno che tutti noi aspettiamo per trascorrere del tempo all’aria aperta e per godersi le strutture in legno del giardino che abbiamo. Tuttavia, l'estate può effettivamente essere un periodo dell'anno difficile per il nostro comparto. Questo è il momento in cui i clienti a volte tornano a noi con preoccupazioni come alcune crepe e spaccature hanno cominciato ad apparire sulle loro strutture per il giardino. Questi difetti potrebbero condurli a porsi delle domande sulla qualità del nostro legno. Ecco una guida pratica per far sapere perché questo accade e come affrontarlo. Legname: una Sostanza Organica Naturale Il legname è un prodotto naturale, che proviene da alberi naturali. È una sostanza… (More)
  • Consigli del Costruttore Eric sull’Espansione e il Restringimento

    Quando si parla ai clienti, evidenziare il beneficio di un buon trattamento è un qualcosa che facciamo sempre. Si tratta di un piccolo costo rispetto al costo dell'edificio in legno, ma il più delle volte capita che i clienti scelgano un prodotto di scarsa qualità. Non c'è da meravigliarsi se l’anno successivo segnalino crepe o irregolarità, o che i tronchi si siano rattrappiti. Sfortunatamente, questo è del tutto correlato al carente trattamento che è stato usato ed è difficile da risolvere. Ciò potrebbe essere dovuto ad un trattamento di scarsa qualità o ad uno al quale non era stato dato modo di penetrare profondamente nel legno o è stato, nei fatti, lavato via nel primo accenno di pioggia. Una semplice verità: il legno è un prodotto che assorbe. Si tratta di un prodotto naturale che s… (More)
  • Ortaggi di stagione: Le regole del calendario delle semine

    Per raccogliere ortaggi di stagione sempre freschi e maturati alla perfezione bisogna seguire alcune regole da rispettare con attenzione. È importante pianificare il calendario delle coltivazioni tenendo conto delle esigenze della pianta, della zona climatica in cui ci si trova e rispettare i tempi vegetativi. Conoscere questi elementi consente di avere ben chiaro quali lavori si devono effettuare nell’orto e rispettando i tempi della pianta senza forzarla, si possono ottenere raccolti più gustosi e rigogliosi. Non è impossibile far crescere fragole in inverno, ma bisognerà valutare anche la possibilità di un maggior impatto sui consumi energetici per riscaldare le serre e forzare la pianta affinché alteri il proprio ciclo vitale. Non &e… (More)
  • Verdure a Natale - Ecco le migliori dall'orto alla tavola

    Il bello di coltivare un orto è quello di poter condividere con le persone care i pasti più importanti portando a tavola le primizie del proprio raccolto. Anche a Natale, con l’inverno alle porte, l’orto sa essere generoso e in grado di offrire grandi spunti e ispirazioni per realizzare grandi capolavori in cucina. Mangiare verdure a Natale si fa da sempre, dato che la tradizione della cucina mediterranea punta molto su questo ingrediente. Ma se la sfida è realizzare un intero menù vegetariano, non mancano di certo i suggerimenti per stupire gli invitati e fare un figurone. Per poter essere certi di imbandire la tavola delle feste solo con verdure e ortaggi provenienti dal proprio giardino è imprescindibile pianificare per tempo l’epoca di semina o trapianto per dar modo alla pianta di ra… (More)
  • Il giardino dentro casa: Ecco tutto quello che c'è da sapere

    Il verde non stanca mai e realizzare un giardino dentro casa non è poi così difficile. Basta seguire alcuni accorgimenti, fare attenzione ai dettagli e dedicare grande cura alla salute delle piante proprio come si farebbe disponendo di spazio all’aperto. Ci sono diversi accorgimenti, trucchetti e specie che si prestano a supportare la realizzazione del progetto. Niente di impossibile e il grado di complessità del giardino dipende dalla capacità di seguirlo e alle competenze spese per realizzarlo. Gli ingredienti base, però rimangono sempre gli stessi: una buona esposizione alla luce naturale durante buona parte delle ore del giorno e accesso all’acqua e all’aria fresca. Pozzo luce, raro e preziosissimo Sfruttare le peculiarità della casa e la sua struttura architettonica è il primo requi… (More)
  • Verdure fermentate, quali scegliere tra quelle coltivate nell'orto

    Le verdure fermentate sono un alimento che accomuna numerose cucine popolari di tutto il mondo. Si tratta di un’antica forma di conservazione degli alimenti, ma anche di una preziosa fonte di nutrimento che arricchisce le verdure di sostanze benefiche per l’organismo. Grazie al processo di fermentazione, si sviluppa una coltura dei batteri perfettamente compatibili con quelli della nostra flora intestinale. Si tratta di saggezza antica pienamente suffragata dalla medicina moderna che ne valuta e misura i benefici ottenuti. Quel che conta è scegliere con cura le verdure da sottoporre a questo processo di conservazione tra quelle coltivate nel proprio orto. Considerando che si tratta di alimenti che saranno destinati alla realizzazione di conserve è una buona i… (More)
  • Ortaggi e verdure ricchi di fibre: quali preferire

    Ortaggi e verdure ricchi di fibre sono una componente fondamentale della dieta quotidiana. I contadini casalinghi che hanno acquisito una certa esperienza di coltivazione possono decidere di organizzare l’orto per rispondere alle esigenze della famiglia. La scelta del tipo di verdure e ortaggi da coltivare in base al tipo di fibra che apportano. La digestione viene influenzata direttamente dal tipo di fibra presente nell’alimento. Quindi chi mira a una certa autonomia alimentare dovrebbe anche fare attenzione a selezionare le proprie coltivazioni per poter portare a tavola una dieta ricca e bilanciata. La quantità ottimale si stima intorno ai 20 o 40 grammi al giorno per adulto per chilo, e 0,5 grammi per chilo per i bambini. Sono responsabili della corretta digestione degli alimenti e f… (More)
  • Scegli la zucca da coltivare e ricreare il mitico Jack o'Lantern

    Scegli la tua zucca da coltivare nel tuo orto e scavare la sagoma buffa e spaventosa di Jack o’Lantern. L’hai promesso a tuo figlio e in fondo trovi che la tradizione anglosassone abbia un che di divertente, non ti resta altro da fare. Sarà un pretesto per passare una giornata divertente alla ricerca della zucca più adatta allo scopo. Per realizzare la sagoma del buffo fantasma dovrai prestare attenzione ad alcuni aspetti, prima e dopo averla scavata. Le varietà di zucca coltivate in Italia sono tante e non tutte sono adatte a essere scavate con facilità. Quindi accertati di scegliere le sementi adeguate per ricreare esattamente il mitico mostro con cui intrattenere i bambini nei giorni di festa. In questo articolo vogliamo darvi alcuni suggerimenti per scegliere la varietà di zucca più a… (More)
  • Verdure e ortaggi mediterranei: Coltivare una miniera di squisitezze

    Le verdure e gli ortaggi mediterranei sono facili da coltivare. Sono la colonna portante delle diete anticancro così come raccomandano le principali autorità in materia. Si può rischiare di non riuscire a coltivare tutte le specie e varietà di piante tipiche del bacino mediterraneo, sono davvero tantissime. A differenza di quanto si crede comunemente però, melanzane, peperoni e pomodori sono solo degli illustri ospiti e non delle verdure autoctone. Anche se c’è da dire che nel corso dei secoli si sono ambientate alla perfezione e crescono con facilità in tutti i climi. La tradizione della cucina regionale italiana offre una ricca gamma di ricette di ogni tipo. È facile attingere anche alle altre culture del bacino mediterraneo per portare a tavola verdure saporite e sane che deliziano tu… (More)