Carrello (0)
Scrivi una domanda

Isolare una casa in legno: i grandi vantaggi per la vita di tutti i giorni

Hai mai sognato una calda e accogliente casa in legno con uno scoppiettante caminetto? O magari ultimamente potresti aver pensato di crearti un ufficio, un laboratorio, uno spazio lavoro o fitness da posizionare in giardino e da poter usare tutto l’anno. Comprare una casa in legno coibentata è la migliore scelta tu possa fare se desideri avere uno spazio in giardino in cui sentirti a tuo agio in qualsiasi stagione dell’anno.

Ti stai chiedendo quanto calda possa davvero essere una casa di legno durante l’inverno? Possiamo assicurarti che con un isolamento termico idoneo, la casa sarà calda e accogliente in qualsiasi periodo dell’anno. Un isolamento ben fatto delle pareti, del tetto e dei pavimenti della casa in legno con materiali isolanti di prima qualità insieme a finestre e porte con doppi vetri possono garantire alti livelli di efficienza energetica e di comfort termico. Vediamo insieme da dove cominciare per isolare termicamente una casetta in legno e come questa scelta possa migliorare la tua vita.

Quindi quali sono i maggiori vantaggi di una casetta di legno ben isolata termicamente?

  • Possibilità di usare la tua struttura tutto l’anno

Una casa in legno può essere molto di più di una semplice casa per le vacanze estive! Il primo e più ovvio vantaggio di una casa in legno isolata è la possibilità di usarla senza problemi in qualsiasi stagione dell’anno. Inoltre, se desideri avere un’area lavoro lontana dalla casa principale per poterti concentrare e svolgere al meglio il tuo lavoro, un ufficio da giardino coibentato è la soluzione ideale. Le casette di legno coibentate possono anche essere usate come magnifici monolocali da giardino o laboratori dove trascorrere del tempo prezioso indisturbato durante il giorno e dove poterti immergere completamente nelle attività o hobby che preferisci, divertendoti a fare ciò che ami in uno spazio tutto tuo.

  • Riduzione dei costi per l’energia

Grazie alle proprietà isolanti naturali del legno, l'interno della casa in legno si riscalda rapidamente per tutto il giorno e trattiene bene il calore, garantendo comfort termico e consentendo di risparmiare drasticamente sui costi energetici (ciò che spenderesti per alimentare dei dispositivi di riscaldamento) , rispetto ad altri tipi di edifici. Anche la manutenzione dell'isolamento della casa in legno non richiede costi aggiuntivi: una volta terminato, non dovrai preoccupartene più. Se invece usi dispositivi di riscaldamento elettrico aggiuntivi, è necessario prendersene cura costantemente e monitorarne le condizioni. La scelta di una casa di legno coibentata è una soluzione ecologica a lungo termine, che si traduce in ridotte bollette per l’energia e maggiore comfort termico, senza costi nascosti.

  • Preservare la tua casa in legno dall’umidità

L'umidità persistente non è certamente qualcosa che desideri avere nella tua casa di legno, né per il tuo benessere né per quello dei tuoi effetti personali. L'umidità in casa provoca disagio per chi ci vive e può diventare la causa principale di muffa, marciume e scolorimento della superficie della casa. Inoltre, può causare danni strutturali alla casa stessa, nonché ai mobili e ad altri oggetti che vengono tenuti al suo interno. Pertanto, un adeguato isolamento delle case di legno è altamente consigliato, soprattutto se stai costruendo la tua casa in zone dal clima umido come il Regno Unito. La coibentazione ti consentirà di goderti il ​​piacevole tepore all’interno della casa, anche nei giorni di pioggia.

  • Tenere al sicuro i tuoi effetti personali

Nessuno può discutere il fatto che è essenziale isolare gli edifici residenziali per poter vivere una vita confortevole. Tuttavia, un adeguato isolamento delle case di legno è anche molto vantaggioso per luoghi adibiti al deposito di oggetti personali, come casottini in legno o garage. Se stai pensando di trasferire alcuni dei tuoi effetti personali nella casetta da giardino, potrebbe valere la pena di scegliere una struttura completamente isolata in modo che i tuoi oggetti siano tenuti alla temperatura ottimale e, nel tempo, rimangano in perfette condizioni.

Da dove cominciare per isolare una casa in legno?

Per quanto riguarda l'isolamento delle case di legno, dobbiamo innanzitutto ricordare le ottime proprietà di isolamento termico naturale del legno di conifere, materiale apprezzato e usato per molti secoli, sin da quando le costruzioni in legno sono divenute popolari nei paesi europei. Ancora oggi gli edifici in legno sono considerati una scelta altamente economica ed ecologica da molte famiglie in Italia. La densità del legno gioca un ruolo fondamentale per l'isolamento naturale. Quindi, la cosa più importante da fare è selezionare il giusto spessore dei tronchi. Più sono spessi, meglio è: il concetto non può essere più semplice. Puoi scegliere un 44 mm o 66 mm e isolare ulteriormente il tetto e il pavimento. Altrimenti la costruzione a doppia parete (44 + 44 mm o 66 + 66 mm) consente di isolare efficacemente l’intera casa (tra le pareti, il tetto e il pavimento) e garantisce alti livelli di isolamento naturale.

Quale tipo di isolamento scegliere?

Su Pineca.it, puoi selezionare la versione di coibentazione della casa in legno che preferisci per le pareti, il tetto e i pavimenti della casa: versione base o versione abitativa. Grazie alla costruzione a doppia parete con un'intercapedine d'aria nel mezzo, le pareti della casa di legno sono estremamente facili da isolare. Tutte le nostre case sono dotate di finestre e porte con doppi vetri in modo da poter mantenere in modo efficiente il calore all'interno. Scegliendo come opzione aggiuntiva finestre e porte in PVC anziché le standard in legno, raggiungerai livelli di isolamento ancora migliori e potrai godere al massimo della tua casa in legno.

Il valore λ (conduttività termica) definisce le prestazioni dell’isolamento termico della casa in legno e la sua capacità di trattenere il calore. In Pineca.it usiamo un materiale per l’isolamento con un valore λ di 0.033 W/m·K. Tuttavia possiamo offrirti case coibentate di un qualsiasi livello di conduttività termica in base alle tue necessità.

I nostri kit per le case sono consegnati insieme a un manuale di istruzioni dettagliato e chiaro in modo che tu possa isolare la struttura da solo. Se però hai bisogno di aiuto con il tuo progetto, saremo felici di organizzare un servizio di assemblaggio e isolamento professionale per la tua casa.

Per tua comodità (e maggiore efficienza dei costi), puoi scegliere due versioni di isolamento termico per la tua casa in legno:

  • Versione base: è caratterizzata da una struttura a doppia parete (44 + 44 mm), con materiale isolante e intercapedine d’aria al centro, oltre a tetto e pavimenti coibentati. Scegliere la versione base è l’ideale per isolare case di legno standard, specialmente quelle usate solo stagionalmente come le case per le vacanze estive. La coibentazione previene un surriscaldamento della casa durante i mesi estivi e duranti i mesi invernali saranno necessarie minori risorse energetiche per raggiungere e mantenere una temperatura interna ottimale.
  • Versione abitativa: è pienamente conforme ai requisiti di isolamento termico degli edifici residenziali ed è caratterizzata da una struttura a doppia parete (44 + 44 mm) con al centro pannelli in poliuretano molto più spessi rispetto alla versione base di isolamento, e da tetto e pavimenti coibentati. La versione abitativa di isolamento offre la possibilità di usare la tua casa in legno comodamente tutto l’anno garantendo la migliore efficienza energetica dell’edificio (la stessa o anche maggiore rispetto a costruzioni in metallo o cemento) e assicurando la sostenibilità e la compatibilità ambientale di questa soluzione. Inoltre aiuta a ridurre i livelli di umidità interna al minimo e offre un isolamento acustico superbo, essenziale per un comfort abitativo ottimale.

L’importanza dell’isolamento di pareti, tetto e pavimento

Ricorda che isolando solo le pareti della tua casa in legno potresti disperdere fino al 70% del calore attraverso il tetto e il pavimento. L’isolamento termico del tetto di una casa in legno aiuta a mantenere una temperatura interna ottimale tutto l’anno, più fresca in estate e più calda in inverno.

  • Come isolare le pareti di una casetta in legno?

È estremamente facile isolare le pareti di una casetta di legno se si sceglie una struttura con doppia parete. I pannelli isolanti sono posizionati tra le pareti, uniti perfettamente con un nastro di alluminio e lasciando una intercapedine per la ventilazione vicino alla parete esterna.

  • Cosa rende perfetto un isolamento del tetto di una casetta in legno?

Se ti stai chiedendo come isolare termicamente il tetto di una casetta in legno, il processo è piuttosto semplice, veloce e offre risultati efficaci. I pannelli isolanti vengono montati tra i pannelli del tetto e le coperture del tetto (scandole bituminose o coperture metalliche). È importante notare che quando si isola il tetto di una casa di legno in cui si abiterà è necessario installare una barriera per i vapori (membrana di diffusione). Questa membrana evita all’umidità esterna di entrare all’interno della casa. Inoltre, in caso tu scelga la versione abitativa di isolamento, è importante lasciare uno spazio per l’aria tra la membrana e il pannello OSB e posizionare la copertura del tetto sopra. Se scegli una copertura per il tetto in metallo il processo è il medesimo, solo che al posto del pannello OSB vengono utilizzati i listelli del tetto.

  • Come isolare il pavimento della casetta di legno?

L’ isolamento del pavimento di una casetta di legno è montato proprio sotto le assi del pavimento, tra i travetti. In base alla versione di isolamento scelta, i pannelli isolanti dello spessore richiesto saranno posizionati tra i travetti del pavimento. È importante ricordare che i pannelli isolanti devono rimanere sollevati da terra per prevenire che l’umidità salga verso l’alto.

  • Il ruolo delle finestre nell'isolamento della casetta di legno

Le finestre delle case di legno svolgono anche loro un ruolo essenziale nel garantire il comfort termico generale e nell'aiutare a mantenere il calore all'interno. I nostri kit sono dotati di finestre e porte con doppi vetri: a seconda delle tue preferenze, puoi scegliere quelle in legno o in PVC. I doppi vetri non solo aiutano a garantire la temperatura ottimale nella casa tutto l'anno, ma consentono anche di ridurre il rumore esterno. Questo è estremamente importante se vi state costruendo un ufficio da giardino o uno studio e necessitate di uno spazio silenzioso e senza distrazioni. Inoltre, puoi sempre optare per finestre e porte in PVC che garantiranno livelli avanzati di isolamento termico, isolamento acustico e comfort abitativo.

Cosa è incluso nel prezzo di solito?

Quando si acquista una versione di casa in legno coibentata su Pineca.it (base o abitativa), i pannelli isolanti (la cui larghezza dipende dalla scelta fatta) sono inclusi nel prezzo. È possibile utilizzare anche il proprio materiale isolante, se questo soddisfa requisiti di larghezza e qualità specifici. Inoltre, i pannelli OSB sono inclusi nel prezzo se la larghezza dell'isolamento del tetto è superiore a 25 mm. Per quanto riguarda l'isolamento del tetto, nella scelta della copertura in lamiera zincata, tegole bituminose o guaina bituminosa ardesiata, forniamo ulteriori pannelli OSB dello spessore di 15 mm. Tuttavia, la membrana di diffusione deve essere acquistata separatamente.

Riassumendo, la scelta di isolare termicamente una casetta in legno è la scelta migliore che tu possa fare. Anche se inizialmente richiede un maggiore investimento, alla fine ti aiuterà a risparmiare molto riducendo i costi di riscaldamento. Ancora più importante, l’isolamento termico garantisce il massimo comfort consentendoti di usare comodamente la tua casa in legno tutto l'anno. Per l'isolamento della casa di legno, puoi sempre optare per la soluzione fai-da-te, certamente più conveniente. Tuttavia, ordinare un servizio professionale potrebbe farti risparmiare molto tempo e assicurarti che il lavoro sia svolto al massimo livello di qualità e precisione. Se hai già il materiale isolante che vorresti utilizzare per l'isolamento della tua casa non ci sono problemi, purché esso corrisponda ai requisiti di spessore già definiti. Non sei ancora sicuro di quale sia la versione di isolamento migliore per te? Ottieni una consulenza professionale: il nostro team è molto disponibile e sarà felice di aiutarti.