Carrello (0)
Scrivi una domanda

Stile Rustico O Moderno - Cosa Scegliere Per La Casa In Campagna?

Le casette da giardino sono utilissime e hanno la capacità di creare subito un ambiente piacevole da vedere anche all’esterno dell’abitazione. Per questo è importante sapere che non è si è obbligati a scegliere solo tra modelli dall’aspetto rustico, esistono soluzioni su misura per tutti i gusti e gli stili architettonici della casa di campagna.

Quando si sceglie lo stile dell’arredamento di interni ed esterni bisognerebbe sempre mantenere una certa continuità tra i due spazi.

In alcuni casi si suggerisce di mantenere uniformità di colori, o addirittura la stessa pavimentazione prosegue anche verso l’esterno per non creare una rottura tra dentro e fuori.

Stile Rustico, Una Certezza Anche Con Il Passare Degli Anni

Lo stile rustico è stato declinato in tante maniere diverse e per questo è facile trovare esempi e soluzioni che possono accontentare i gusti di tutti. Del resto non esiste una definizione unica per questo tipo di arredamento o di allestimento della casa di campagna.

Ci sono alcuni elementi che riescono a richiamare alla mente immediatamente il senso di comfort e intimità delle soluzioni rustiche e lontane dalla frenesia della città.

Alcuni preferiscono mischiarli tutti insieme, altri invece scelgono di arredare il proprio spazio solo servendosi di alcuni elementi.

Il Legno È L’elemento Essenziale

Declinato in tante soluzioni diverse, oggi non esiste un solo tipo di arredamento in legno. Si possono scegliere materiali simili e ottenere un effetto finale totalmente diverso in base al modo in cui si utilizzano tutti gli elementi.

Basti pensare che il legno è il materiale preferito anche dagli amanti dello stile scandinavo, minimalista ed essenziale.

Ma una casa dallo stile rustico non potrebbe dirsi completa senza elementi in legno a vista che abbiano grande risalto. Il legno risalta alle pareti, sul soffitto, come elemento per definire gli infissi.

Non c’è modo in cui il legno non sappia stupire e regalare una sensazione di piacevole raccoglimento e intimità. Quel che conta, nell’arredamento in stile rustico di una casa in campagna è lasciare che il legno mantenga il suo aspetto naturale. Quindi meglio trattarlo con prodotti che non ne alterino la particolare consistenza e struttura.

Porcellane Ed Elementi Vintage

Se c’è qualcosa che fa subito ambiente rustico è l’uso attento degli arredamenti. Le porcellane possono trasmettere un senso di quiete e di pace come poche altre cose al mondo. Così fragili e delicate si abbinano bene a un contesto in cui i ritmi sono calmi e pacifici, non c’è fretta o necessità di correre. Sono l’emblema del relax e della calma, dove il tempo scorre lento e sereno.

Anche l’arredamento vintage può trasmettere una sensazione simile se ben usato e abbinato al contesto. Quindi è importante evitare di ammassare nella residenza estiva tutti i mobili dismessi nella residenza principale. Questi non contano come arredo d’epoca a meno di non essere attentamente ristrutturati e rimodernati per dar loro nuova vita e togliere la patina di vecchiume che hanno assunto ai nostri occhi.

I Colori Che Non Possono Mancare

Lo stile rustico esige che si usino colori di un certo tipo. Complice anche l’arredamento con materiali naturali qui si possono usare con successo arredamenti scuri. Un divano di cuoio, un tavolo d’epoca importante, poltroncine scure di velluto, assumono in questo contesto un aspetto ancora più gradevole.

Uno Stile Moderno

Natura non sempre deve coincidere con stile rustico. Ottimi esempi di soluzioni dalle linee contemporanee si adattano bene anche all’ambiente naturale.

Per questo se dovete arredare o state progettando la seconda casa per trascorrere le vacanze immersi nella natura, non sarà difficile trovare l’ispirazione necessaria.

La scelta minimalista è quella che meglio ripaga il senso estetico e si combina con maggiore efficacia alla bellezza dell’ambiente naturale.

La Scelta Dell’arredamento

Anche se si sceglie un arredamento in stile contemporaneo, per la casa delle vacanze il relax e la comodità dovrebbero essere sempre le linee guida da seguire nella scelta dei pezzi.

Quindi poltrone comode e accoglienti, in cui faccia piacere schiacciare un pisolino o dove poter accogliere eventuali ospiti che vogliano aggiungersi e trascorrere un periodo di ritiro spensierato.

Trovare l’equilibrio potrebbe non essere facile, ma si potrebbe cercare di bilanciare con grazia elementi tipici dell’ambiente in cui si trova la casa con soluzioni di gusto più moderno. Quindi si possono trovare i modi per combinare l’uso del color cemento o dell’acciaio a un più caldo legno, magari nelle tonalità più chiare.

I Colori Da Prediligere

Quello che distingue a prima vista lo stile moderno da quello rustico più tradizionale è l’uso dei colori più chiari. Quello che spesso non si apprezza dello stile rustico è l’eccessiva cupezza e l’effetto antro di caverna che finisce col ricreare, specie al calare della sera.

Per evitare questo senso di eccessivo incupimento si prediligono le linee più essenziali e i colori brillanti dello stile contemporaneo.

La luce si riflette e amplia la percezione dello spazio interno rispetto a quello reale. Per questo il bianco ha un fascino così assoluto e ci attira con tanta semplicità. Per evitare di appiattire del tutto lo spazio e per renderlo più vivace e movimentato si possono inserire degli elementi di rottura che attirino lo sguardo rendendo l’ambiente meno vuoto e quindi accogliente.

Anche le casette da giardino possono essere scelte mantenendo una certa coerenza con lo stile della casa principale. Si possono trovare soluzioni dall’aspetto meno classico e più originale, perfette per creare continuità tra dentro e fuori. In questo modo si percepiscono gli esterni come una prosecuzione dell’ambiente domestico proiettandosi verso il resto della proprietà per viverla al meglio.

Si fidano di noi

Vincenzo La Gatta
Vincenzo La Gatta
Azienda Agricola Martino
Azienda Agricola Martino
K-Padel & Tennis
K-Padel & Tennis
Tosio Arredamenti
Tosio Arredamenti