Carrello (0)
Scrivi una domanda

Le casette da giardino più belle con un terrazzo per spostare all’esterno il quotidiano

Poter godere del verde del proprio giardino è uno dei privilegi che più apprezza chi ama la vita a stretto contatto con la natura. Una casa prefabbricata che sorge all’interno della propria oasi di verde è il modo perfetto per ridisegnare il proprio quotidiano con una sfumatura di relax e distensione sempre gradevoli e rinvigorenti.

Se possedete casette da giardino in una proprietà sufficientemente grande da ospitare anche un bel terrazzo, sarebbe un vero spreco non approfittarne per allestirlo al meglio. Per organizzare lo spazio allo stesso livello della casetta, non sarà indispensabile ricorrere alla consulenza di un professionista. Basterà avere le idee chiare, confrontare le proposte delle riviste di settore o le soluzioni adottata da altri utenti in contesti simili a quello in cui sorge il vostro prefabbricato. Potrete accrescere il valore della vostra proprietà e il più delle volte potrete farlo senza trovare difficoltà nell’ottenimento di eventuali concessioni edilizie da parte del vostro comune di residenza.

casette-da-giardino-terrazzo

Come ricavare un terrazzo perfetto

La migliore opzione per far crescere il valore insito nelle casette da giardino è quella di renderne godibile l’ambiente esterno in modo che possa ospitare le attività quotidiane. Un terrazzo può diventare la naturale estensione della casa svolgendo funzioni che cambiano in base alla stagione o alle condizioni climatiche.

La soluzione più semplice è quella di provvedere a pavimentare e delimitare lo spazio antistante per portarlo allo stesso livello della casetta. Spesso questa sorge su un basamento di cemento armato gettato a terra o realizzato con lastre posizionate lungo tutta l’area utile. Qui sarà semplice prolungare la stessa tipologia di fondamenta usate per la struttura chiusa perché il pavimento della terrazza sia coerente e a bolla con l’abitazione. Evitare tassativamente pendenze o avvallamenti del pavimento sarà importante per scongiurare ristagni di umidità in prossimità dell’abitazione principale.

Anche nel caso di casette da giardino fabbricate in campagna potrebbe rivelarsi utile delimitare gli spazi della terrazza. È importante ricreare la perfetta suggestione di un prolungamento dell’ambiente interno con il fascino del diretto contatto con l’aria aperta.

Scegliere lo stile e arredare lo spazio outdoor

Una volta allestito lo spazio intorno alle casette da giardino, scegliendo con cura il tipo di pavimentazione e l’eventuale presenza di delimitazioni, sarà importante progettare la disposizione di mobili e paraventi.

Progettare su carta aiuta a visualizzare l’effetto finale che potrebbe avere la disposizione che abbiamo immaginato. In questo modo è più semplice individuare criticità e possibili migliorie perché il terrazzo sia veramente godibile.

casette-da-giardino-terrazzo-progettare (1)

In base all’estensione che si decide di pavimentare, sarà possibile scegliere mobili più o meno ingombranti. Anche la loro funzione può cambiare in base allo spazio a disposizione: potrebbe essere una prosecuzione del proprio salotto, o solo un solarium per un paio di sedie a sdraio, oppure potrebbe ospitare un tavolo grande e tante sedie per numerosi convitati ai barbecue all’aperto. La scelta dei materiali da impiegare per mobili e accessori dipende direttamente dallo stile usato per arredare le casette da giardino e sarà importante mantenere una certa coerenza tra interno ed esterno.

Che piante usare per delimitare gli spazi e creare la giusta ombra

Se si scelgono le piante come elementi divisori per delimitare gli spazi, sarà bene che queste siano rigogliose e verdi d’estate in modo da creare la giusta ombreggiatura, perdendo il fogliame d’inverno non filtreranno i raggi solari all’interno della casa.

Una buona soluzione per godere del terrazzo nelle casette da giardino durante tutto l’anno è allestire intorno pannelli trasparenti o vetrate. Fatti in modo da poterli richiudere con l’arrivo del freddo offrono sempre il riparo di un incantevole giardino d’inverno.

Altrimenti, altre soluzioni meno dispendiose ma altrettanto efficaci per definire lo spazio prevedono l’impiego dei classici ombrelloni, o delle coperture rimovibili per i patii. Qui la scelta varia dai materiali sintetici a quelli naturali, compresi la paglia, o il bambù.

Se non si vuole piantare direttamente a terra le piante che decoreranno le terrazze antistanti le casette da giardino, è possibile usare grossi vasi bitumati e impermeabili. Qui sarà semplice far crescere piante rampicanti o che si estendano in altezza per rendere lussureggianti e vivide le pareti del soggiorno en plein air. Sarà anche più facile spostare le piante nei vasi quando sarà ora di provvedere alla periodica pulizia e manutenzione dello spazio esterno.

casette-da-giardino-terrazzo-crescere piante (1)

La scelta del tipo di piante ricade nell’ambito dei gusti personali, ma una certa attenzione per le caratteristiche climatiche locali aiuta molto a restringere la scelta. A seconda dell’esposizione del terrazzo sarà possibile scegliere piante che preferiscono l’esposizione in pieno sole o che prediligono momenti di ombra. Anche il proprio talento come giardinieri farà pendere l’ago della bilancia verso piante che richiedono più o meno cure.

Quali elementi scegliere per abbellire il terrazzo

Il bello delle casette da giardino è che si prestano a essere personalizzate a proprio piacimento pur partendo da strutture prefabbricate. In fin dei conti, a meno di non costruirla a partire da un proprio progetto, anche per le case in muratura ci si deve accontentare di adattare il proprio gusto estetico alle caratteristiche ideate dall’architetto.

In più, la struttura di legno si presta con maggiore slancio a rivalutare una proprietà sfruttando un’estetica di per sé molto gradevole. Chi è appassionato di decorazioni e vuole dare il proprio personalissimo contributo per migliorare l’estetica più che la funzionalità del terrazzo potrà sbizzarrirsi scegliendo il progetto di fai da te più adatto allo spazio e alle proprie capacità manuali e creative. Ci sarà chi è in grado di realizzare il pergolato su cui far arrampicare la vite che a settembre sarà rigogliosa di frutti. Oppure chi si limiterà a realizzare progetti più piccoli per decorare le casette da giardino, abbellendo i vasi con materiali riciclati o allestendo separé dalle forme più originali per delimitare le diverse funzioni nel terrazzo.

Si fidano di noi

Vincenzo La Gatta
Vincenzo La Gatta
Azienda Agricola Martino
Azienda Agricola Martino
K-Padel & Tennis
K-Padel & Tennis
Tosio Arredamenti
Tosio Arredamenti