Carrello (0)
Scrivi una domanda
Progetti su misura: servizio di progettazione GRATIS!
Progetti su misura: servizio di progettazione GRATIS!
Chiudi

Garage in legno: Quali vantaggi porta con sé la scelta di installarne uno nei paraggi di casa

Scegliere di dotare la propria proprietà di un garage in legno è un ottimo metodo per accrescerne la funzionalità e il valore complessivo. Non si tratta solo di offrire riparo alla propria automobile. La scelta attenta della sua collocazione in un angolo del giardino e del materiale naturale a scapito del più anonimo e freddo cemento, sono aspetti che possono dare grandi soddisfazioni.

shutterstock_735486904 (1)

Appagante dal punto di vista estetico, la costruzione in legno è in grado di rispondere a tante esigenze che si possono presentare in famiglia attingendo a risorse inaspettate e sorprendenti.

Un posto sicuro e accogliente

Il garage in legno è una struttura versatile e facile da trasformare in base al mutamento delle esigenze familiari. Quasi ogni box auto fa venire voglia di trasformarlo in laboratorio creativo per gli appassionati di fai da te, a prescindere dal materiale con cui è costruito. In più una struttura in legno offre il vantaggio di essere perfettamente isolata dall’esterno e in grado di garantire la migliore coibentazione anche quando fuori le temperature sono estreme. Che si tratti di caldo afoso o freddo pungente, la capacità del legno di resistere all’attraversamento del calore lo rende perfetto per mantenere stabile e gradevole la temperatura all’interno della struttura. Non si può certo dire lo stesso delle strutture in muratura, magari costruite in seminterrati o completamente sotto terra, dove freddo, umidità e muffa rendono poco salubre l’ambiente all’interno. E nemmeno è sufficiente che la struttura sia all’esterno e non interrata, perché edifici in muratura con una cattiva copertura del tetto si trasformerebbero il box in una sauna o in una ghiacciaia a seconda della stagione.

Il garage in legno, invece, passa a pieni voti l’esame dell’abitabilità anche quando non si decide di dotarlo di particolari sistemi di riscaldamento. Un buon isolamento del tetto e del pavimento, insieme alla scelta a monte del legno più adatto alle condizioni climatiche locali, saranno elementi sufficienti per rendere accettabile, o persino gradevole, la vivibilità all’interno del box.

Il garage in legno può trasformarsi con facilità in qualcos’altro

La scelta della giusta struttura in legno da montare in giardino fa crescere il valore e la funzionalità dell’intera casa. La arricchisce di un elemento dinamico che si adatta facilmente alle esigenze mutevoli della famiglia. Sarà opportuno consultare un esperto professionista, meglio se locale, per farsi consigliare appropriatamente a proposito del legname più adatto alle condizioni climatiche locali. Anche le dimensioni e la collocazione giusta del garage in legno ne miglioreranno la resa e durata, tanto da permettergli di cambiare funzione a seconda dei desideri e nuovi bisogni che si possono manifestare nel corso degli anni.

giusta-del-garage-in-legno

Un garage in legno sarà più semplice da riconvertire in stanza extra, dove far accomodare gli ospiti o da dedicare ai figli diventati adolescenti per garantirgli maggiore indipendenza. Se la presenza di luce e acqua erano stati predisposti in origine, per la riconversione del locale non sarà necessario alcun intervento di isolamento o di protezione, perché sarà lo stesso legno a garantirle nel tempo.

Aumentando la dotazione degli spazi vivibili della casa, il garage in legno può diventare facilmente il rifugio creativo dove trovare la giusta concentrazione per dedicarsi alle proprie attività artistiche. Di qualsiasi natura.

La giusta manutenzione per il garage in legno

Perché la resa della costruzione in legno rimanga sempre costante nel tempo è opportuno non trascurare l’importanza della periodica manutenzione delle sue pareti. Tanto all’esterno come all’interno della struttura potrebbero formarsi rigonfiamenti per colpa dell’umidità. L’intervento tempestivo sulle anomalie riscontrate sulla superficie del legno consente di agire prima che il legno si crepi. Spaccandosi farebbe entrare all’interno altra umidità o acqua piovana che ne comprometterebbe l’integrità.

Ecco perché è così importante prestare grande attenzione allo stato delle tavole che compongono le pareti, i tetti e il pavimento della struttura. La loro perfetta integrità è la condizione principale perché il legno possa garantire le sue qualità di materiale isolante e accogliente.

isolante-garage-in-legno111.jpg

Rimuovere periodicamente la sporcizia che si deposita sulle pareti del garage in legno è un altro dei compiti da non trascurare. È quindi opportuno stilare un calendario annuale delle attività di manutenzione specifiche da compiere in base alle criticità dell’epoca. La fine dell’estate sarà il momento ideale per verificare che non ci siano crepe, per tapparle prima dell’arrivo della pioggia o della neve. Alla fine della primavera o dell’estate, è bene pulire le pareti dalla sporcizia che rimane dopo che gli uccelli hanno lasciato i nidi. Non sarà necessario passare ogni anno l’impregnante che rende il legno impermeabile, ma bisognerà ricordarsi di farlo al momento giusto.

Tanta cura e attenzioni sono ripagate al meglio

In apparenza, la sequenza di operazioni di manutenzione che richiede un garage in legno sembra essere maggiore e più impegnativa rispetto a una struttura in muratura. Eppure, perché siano funzionali e pratici, anche i box di cemento armato hanno bisogno di interventi strutturali a volte anche molto impegnativi. Gli interventi strutturali in una costruzione in muratura possono richiedere investimenti di denaro consistente e non sempre è facile risolvere i problemi di infiltrazione dell’acqua quando si manifestano in queste costruzioni così massicce.

manutenzione-garage-in-legno

La filtrazione di umidità dalle pareti è meno facile da identificare rispetto a quanto avviene in una struttura di legno. E la formazione di muffa e batteri meno facile da eradicare. Al contrario, una corretta manutenzione del garage in legno ne consente il mantenimento prolungato ed efficace a lungo e nelle migliori condizioni. Qui sarà possibile accertarsi di isolare bene i punti di contatto con l’esterno, in modo particolare le porte e le finestre, e garantire manualmente il corretto ricircolo di aria per evitare il ristagno di vapore o umidità. Rappresenta una buona soluzione per offrire un ambiente salubre e accogliente a chi cerca un luogo raccolto dove svolgere parte delle attività quotidiane, di studio, lavoro o relax.