Come Esaltare Gli Spazi Piccoli In Sala Da Pranzo

Le case non sono tutte uguali, spesso gli spazi non sono esattamente tagliati come ci piacerebbe. Allora è importante comprendere le regole essenziali per ottenere il massimo da condizioni di partenza più difficoltose.

Se per esempio la sala da pranzo delle case in legno è molto piccola, si potranno sfruttare alcuni semplici accorgimenti per ottenere un risultato perfetto.

Maggiori informazioni sulle case in legno prefabbricate.

Non è impossibile realizzare la sala de propri sogni anche quando lo spazio disponibile è ridotto proprio al minimo. Basta fare delle scelte che rispettino alcune regole di design e anche il proprio gusto e le attitudini personali.

Trucchi E Scelte Furbe Per Ottimizzare Lo Spazio

Una sala da pranzo si può ricavare in una stanza adiacente la cucina. Oppure nelle case molto piccole come i mono o bivani, si può ottenere moltiplicando le funzioni di un solo ambiente che può servire da postazione per cucinare, consumare i pasti e intrattenersi nei momenti di relax o per lavorare.

Insomma, gestire al meglio uno spazio così importante quando è di dimensioni ridotte può sembrare una vera sfida.

Ma se si fa attenzione alla scelta dei mobili, dei colori e della corretta illuminazione possono succedere miracoli. Non ci vuole poi così tanto a rendere l’ambiente accogliente e raccolto e trasformarlo nella casa dei sogni.

L’ambiente che riesce a trasformarsi a seconda delle necessità quotidiane è quello in grado di rispondere meglio ai bisogni di ciascuno. Infatti, quando lo spazio è ridotto, puntare su soluzioni pieghevoli rappresenta la soluzione vincente. Il tavolo rappresenta la soluzione pieghevole più comune. Infatti si può allestire la postazione per consumare i pasti solo quando serve e nasconderla subito dopo per limitare l’ingombro sia fisico che visivo. In questo modo si può ricavare una sala da pranzo anche in una zona di passaggio, basterà essere attenti a rimettere in ordine dopo i pasti.

La Luce È L’elemento Essenziale

Per arredare bene è imprescindibile prestare grande attenzione all’illuminazione degli ambienti. La giusta luce migliora la maniera in cui percepiamo uno spazio, diventa un elemento essenziale per rendere gli spazi più ariosi e vivibili.

Deve essere possibile regolare la quantità di luce in modo da poterla abbassare quando serve creare un ambiente più soffuso, o se serve proteggersi dall’ingresso diretto dei raggi solari in casa nelle giornate più calde dell’estate. Poter decidere la disposizione dei mobili in base alla presenza delle finestre è l’ottimo, ma non sempre è possibile far coincidere questo elemento con la funzione desiderata per quella zona della casa.

Nel caso delle sale dedicate a consumare i pasti, si può giocare con la luce artificiale realizzando soluzioni su misura per esaltare anche piccoli angoli di grande potenzialità. Per non sottovalutare lo spazio disponibile in casa e sfruttare con armonia di tutti gli ambienti, si dovranno seguire alcune regole essenziali quando si tratta di illuminare la tavola. Puntare la luce direttamente sulla tavola ha il pregio di non disperdere l’illuminazione nel resto della stanza e di concentrare l’attenzione solo su quello che si sta mangiando. Quindi basta apparecchiare con cura per ottenere un bell’effetto decorativo che rende molto accogliente la casa, anche la più piccola.

Luce Alle Pareti E Sui Mobili

I colori chiari, si sa, riflettono la luce al meglio e per questo permettono di aumentare la luminosità anche in ambienti piccoli. La percezione che siano più profondi e ampi di quanto non siano veramente è netta e di certo facile da intuire. I colori scuri sono quelli che si confondono con le ombre, rendendo lo spazio meno profondo e appiattendolo fin quasi a scomparire.

Per evitare di creare l’effetto antro oscuro, nelle stanze piccole si potranno usare colori chiari alle pareti e usare elementi decorativi nei mobili per spezzare la monotonia del bianco. Colori intramontabili come quelli naturali, il beige, il panna, tonalità chiare di azzurro o toni del verde declinati nella loro versione più brillante possono illuminare la stanza.

Come Scegliere I Mobili

Le linee curve sono adatte alle cucine o alle sale da pranzo molto piccole. Se si è solo in due ad avere bisogno del tavolo da pranzo, si potrà optare per dei tavolini. Ma è importante che siano comodi e alla giusta altezza. Non piace a nessuno mangiare a un tavolo troppo basso che forza la schiena in una posizione scorretta, o dove manca spazio per appoggiare piatti da portata e coperti.

Anche le panche possono essere utili, il bello di queste soluzioni d’arredo è di richiamare la suggestione delle escursioni all’aria aperta, ma declinandole in versioni domestiche e più ordinate. Una panca può essere facilmente spostata sotto il tavolo, visto che manca lo schienale, oppure si può usare in altri ambienti della stanza in base alle necessità del momento. Lo stesso risultato si può ottenere con gli sgabelli, più compatti di una panca ma altrettanto facili a essere spostati dove serve, o nascosti.

Sfruttare Le Pareti Con Intelligenza

Per ottenere il massimo dalle piccole stanze si deve approfittare di ogni piccola opportunità nascosta nello spazio intorno. Anche nelle case in legno si potrà sfruttare lo spazio alle pareti, appendendo mensole, mobili o lo stesso tavolo dove consumare il pranzo.

Si tratta di un accorgimento utile, appendere delle mensole con ambienti a giorno consente di avere dello spazio dove immagazzinare quel che serve, ma senza togliere elementi su cui poggiare lo sguardo. Una libreria o degli scaffali pieni di oggetti utili o decorativi richiamano l’attenzione, stimolano la curiosità. Mentre un mobile chiuso con delle ante si limita a rubare spazio senza aggiungere alcun elemento decorativo. Per quanto anche in una piccola stanza, qualche mobile chiuso sia indispensabile.

Anche il tavolo può essere una mensola, specie se si ha la fortuna di sfruttare il vano sottostante una finestra. Così si può ottimizzare l’ingombro ma senza privare la vista di una bella veduta rilassante.

Lascia un Commento

Si fidano di noi

Vincenzo La Gatta
Azienda Agricola Martino
K-Padel & Tennis
Tosio Arredamenti