Chiamaci per domande o ordini 0287368785 LUN-VEN: 8:00-17:00
Servizio richiamata Scrivi una domanda

Archivio mensile:settembre 2018

  • Quali sono gli alberi più belli da piantare in giardino

    Quali sono gli alberi più belli da piantare in giardino? E come scegliere tra le infinite possibilità quella più adatta in base alle dimensioni o all’esposizione del terreno? Ci sono alcuni elementi da prendere in considerazione per essere certi di fare la scelta giusta. È importante tenere a mente tutte le caratteristiche principali che deve avere l’albero perché si ambienti al meglio al nostro spazio. Si possono scegliere dei veri e propri alberi quando il terreno non ha limitazioni di spazio, anzi, quando questi servono da barriera per infrangere il vento e definire i limiti della proprietà. Ma un’altra delle funzioni dell’albero è quella di dar frutti o fiori di particolare bellezza o profumo inebriante. Scegliere in base alle dimensioni del giardino e alla funzione dell’albero Quando... (Di più)
  • Come coltivare begonie dentro casa o in giardino

    Può non essere così semplice comprendere come coltivare begonie in casa o in giardino per prolungarne a lungo la bellezza e il fascino. Sono piante estremamente delicate e proprio per via delle loro foglie carnose che raccolgono molta acqua possono subirne la marcescenza o la proliferazione di funghi. Per mantenere intatta la loro bellezza e il fascino è bene seguire alcuni accorgimenti speciali a partire dalla corretta esposizione e la giusta umidità della terra. Quindi sarà importante intervenire per favorirne una crescita ordinata e sempre esteticamente efficace altrimenti la pianta tenderà a svilupparsi in modo irregolare. Origini di una pianta tropicale e dei suoi numerosi ibridi La begonia è una pianta tropicale che cresce nelle foreste pluviali e qui si trova in natura in diverse... (Di più)
  • Come coltivare la clematis. Accorgimenti, trucchi e specie

    Se vi state chiedendo come coltivare la clematis, probabilmente è perché siete rimasti folgorati dalla bellezza di questa pianta, semplice ma al contempo molto affascinante. Crea una fitta parete verde punteggiata di fiori di colore blu che tende al violetto, ma non mancano gli ibridi di colori diversi dal rosa antico al bianco. Si tratta di una pianta perenne a foglia caduca che si caratterizza per preferire gli ambienti freddi, ma che sopporta bene anche i climi più caldi del mediterraneo. È robusta e resistente ed essendo capace di adattarsi bene al luogo in cui viene piantata non soffre in modo particolare l’attacco dei parassiti. Per arricchire la propria casa immersa nel verde con una parete di clematide, basta seguire qualche trucco e alcuni accorgimenti che vi spieghiamo di seguito. Quante... (Di più)
  • Coltivare in un terreno in pendenza. I trucchi per farlo al meglio

    Quando un terreno si sviluppa sul limitare di una collina è normale dover affrontare il tema delle pendenze. Si possono adottare diverse soluzioni in base ai gusti o alle esigenze, e se si vuole realizzare un orto o un giardino. Chi ama la natura e desidera che sia questa la prima artefice della propria bellezza potrà decidere di intervenire solo in minima parte rispettando la bellezza del declivio. Mentre chi ha intenzione di sfruttare la terra a disposizione per realizzare delle coltivazioni ordinate e strutturate, allora dovrà provvedere alla creazione di terrazzamenti. In qualsiasi caso, per coltivare in un terreno in pendenza quel che conta è essere certi di ancorare bene gli elementi di contenimento e di assicurarsi che la terra sia trattenuta bene. In caso di piogge abbondanti, o... (Di più)
  • Come coltivare lo zenzero e farne una buona scorta

    Spezia deliziosa dal sapore inconfondibile e prezioso alleato per curare i malanni di stagione, così si presenta lo zenzero. È una pianta tropicale quindi gradisce il clima molto caldo e umido, ma non l’esposizione diretta ai raggi del sole. Necessita di qualche precauzione e cautela per garantirgli la crescita sana e fruttuosa, ma riesce a dare tante soddisfazioni, compresa una fioritura di particolare bellezza. In questo post vi spieghiamo come coltivare lo zenzero e cosa fare per averlo in casa come pianta ornamentale o in balcone per farne scorta per la cucina. Cos’è lo zenzero Il nome botanico è Zingiber officinalised è una graziosa pianta erbacea perenne che proviene dalle regioni sub-tropicali dell’Asia. In Europa è molto diffuso ma la sua coltivazione intensiva non è possibile... (Di più)
  • Come coltivare basilico sul davanzale. Trucchi e consigli

    Si fa presto a dire basilico. Ne esistono ben 160 specie e, contrariamente a quanto di pensi, non sempre è una pianta annuale. Ne esistono infatti in grado di ricrescere ogni anno e regalare ricca vegetazione da raccogliere per i propri piatti. Regina tra le aromatiche in ogni orto mediterraneo, è facile scoprire come coltivare basilico anche sul davanzale o sul balcone seguendo alcuni semplici accorgimenti e trucchetti. Quale clima preferisce il basilico Il basilico è una piantina originaria dell’Asia e dell’Africa, si fa apprezzare per il profumo delicato e la capacità di arricchire anche i piatti più semplici. Di solito gradisce il clima mite, dove le temperature non scendono al di sotto dei 10 gradi. Quindi è bene considerare le caratteristiche del luogo in cui si intende coltivare... (Di più)
  • I giardini più belli da vedere almeno una volta nella vita

    Quali sono i giardini più belli di tutti i tempi? Ci sono luoghi che continuano a suggestionare i visitatori nonostante abbiano secoli di vita. Qui la natura assume un aspetto incantevole e la sapiente arte dell’uomo è riuscita a governarne la crescita perché assuma un aspetto sorprendente. Vi presentiamo alcuni degli esempi più speciali che si possono trovare in giro per il mondo e anche in Italia non mancano luoghi suggestivi da visitare. Giardini di Versailles, Francia Sono i giardini di quella che un tempo era la reggia di Versailles. La loro estensione è oggi ridotta rispetto a ciò di cui potevano godere i reali, ma gli oltre 800 ettari che li compongono ancora oggi notevoli. Si trovano a poca distanza da Parigi e costituiscono tuttora un imbattuto mito di bellezza e armonia. I... (Di più)
  • Preparare la terra per l’orto rialzato – Tutti i trucchi e i consigli

    È una tecnica ben nota in agricoltura e che oggi trova nuovo apprezzamento tra i coltivatori di piccoli appezzamenti che curano l’orto vicino casa. Sono gli orti o letti rialzati, consistono in contenitori che permettono alle colture di svilupparsi un po’ più in alto del livello calpestabile. I vantaggi di questo sistema di coltivazione sono tanti, ma è opportuno seguire degli accorgimenti per prendersi cura della terra per l’orto rialzato. Essendo isolata dal resto del terreno potrebbe aver bisogno di cure speciali per essere sempre produttiva. Vediamo di cosa si tratta e come impiegare con successo questa tecnica anche per il proprio orto. Cos’è un orto o letto rialzato Ci sono tanti modi per isolare e sollevare dal livello calpestabile il terreno da dedicare alle coltivazioni,... (Di più)

8 oggetto(i)